menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In moto a Scampia per comprare la droga: investono anziana e fuggono

Due uomini a bordo di una moto enduro, mentre si recavano a Scampia per comprare delle dosi di droga, hanno investito Anna Imbimbo, una donna di 73 anni. Poi sono fuggiti. Rintracciati, sono stati denunciati. La donna investita è grave

Mentre si recavano a Scampia per comprare della droga S.C., 29 anni, e B.D., 22 anni, entrambi con precedenti, hanno investito, riducendola in fin di vita Anna Imbimbo una donna di 73 anni.

La donna, che attraversava le strisce pedonali, è stata investita sabato scorso da una moto enduro di grossa cilindrata. A bordo c’erano due uomini che non le hanno prestato soccorso e sono fuggiti a piedi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione quartiere 167 che hanno sequestrato la moto e avviato le indagini. L'anziana è stata portata all'ospedale Cardarelli, dove è ricoverata in pericolo di vita. La prognosi è riservata.
 
I due sono stati denunciati in stato di libertà e sono considerati responsabili di omissione di soccorso e lesioni personali colpose gravissime. Oltre a loro anche una donna è stata denunciata. Si tratta di P.M., 24 anni, moglie di S.C., incensurata, ritenuta responsabile di simulazione di reato e di favoreggiamento personale. Il ruolo di quest'ultima, in particolare, è stato determinante per risalire ai due investitori.

Poco dopo l'incidente, infatti, la donna era andata al commissariato di polizia per denunciare il furto di una moto. Convocata dai carabinieri della stazione 167 ha confessato di aver ricevuto una telefonata dal marito che le chiedeva di denunciare il furto della enduro senza raccontare nulla dell' incidente. Ieri pomeriggio, S.C. si è consegnato alla stazione dei carabinieri di San Pietro a Patierno ai quali ha ammesso la sua responsabilità, B.D. è stato invece rintracciato qualche ora dopo dai carabinieri del quartiere 167 nella stazione carabinieri di Ponticelli dove si era recato per adempiere alla misura cautelare dell'obbligo di firma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento