menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Metropolitana

Metropolitana

Disagi alla metro di Scampia: stazione nel degrado

Alla stazione, importante nodo d'interscambio, parcheggi sporchi, cantieri abbandonati, ascensori fermi, scale mobili bloccate e a terra persino siringhe sporche di sangue

Degrado alla stazione della metropolitana di Piscinola-Scampia: parcheggi sporchi, cantieri ormai abbandonati  da mesi, ascensori fermi (l'ingresso è sbarrato da qualche giorno da una transenna) e una scala mobile bloccata.

La stazione, che è anche importante nodo di interscambio con la linea Napoli-Aversa della ferrovia Metrocampania Nordest è in pieno abbandono, tanto che sul selciato del parcheggio delle auto ci sono persino decine di siringhe sporche di sangue lasciate (soprattutto nelle ore serali) dai tossicodipendenti, oltre a carte sporche e bottiglie di vetro. Un parcheggio che, quando piove, puntualmente si allaga nel passaggio che conduce alle scale di accesso alla stazione.

E così i passeggeri sono costretti a camminare su dei pezzi di legno posizionati a terra da qualche volenteroso. Da qualche giorno sono fermi anche gli ascensori e bisogna accedere per le scale le cui pareti sono sporche ed imbrattate di scritte. Per finire è ferma anche una scala mobile. Al parcheggio si accede pagando 1,10 euro ma la macchinetta che rilascia i biglietti (e che accetta solo le monete) non dà il resto.
(ANSA)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento