rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Scampia Scampia / Via Tancredi Galimberti

Polizia arresta gli spacciatori di via Galimberti a Scampia

Fermata dalla polizia l'attività di spaccio avviata da un gruppo di uomini nella torre 2 di via Galimberti a Scampia. Gli agenti appostati nell'edificio hanno prima assistito allo scambio di droga e denaro e quindi arrestato gli spacciatori

Blitz della polizia in una delle sedi dello spaccio a Scampia.
Gli agenti si sono nascosti all'interno dell'edificio nella torre 2 di Galimberti dove avveniva il commercio di stupefacenti e hanno aspettato l'inizio dell'orario di spaccio.

Qui Davide Tommasino, 28 anni, Giuseppe Esposito, 30 anni,il fratello Pierluigi, 21 anni e Luigi Di Natale, 32 anni, insieme con un complice ancora ricercato, avevano avviato un’attività di vendita di stupefacenti.

Così appostati, gli agenti hanno potuto osservare sia lo scambio droga-denaro, sia il modo in cui i fratelli Esposito e Tommasino avvertivano il pusher dell’arrivo della polizia. L’allarme dato dalle vedette ha subito provocato la fuga dei 2 uomini.
Fuga che si è rivelata breve perché le forze dell'ordine sono riuscite a raggiungere Tommasino e, dopo una violenta colluttazione, ad arrestarlo.

Gli altri quatrro, sfuggiti al primo arresto sono stati catturati in serata.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia arresta gli spacciatori di via Galimberti a Scampia

NapoliToday è in caricamento