menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Arrestato per rapina: i familiari danneggiano la caserma dei carabinieri

L'uomo, notato dalle forze dell'ordine in sella ad uno scooter con un complice nel Rione Don Guanella, stava tentando di rapinare la vettura ad un automobilista

Nel rione don Guanella i carabinieri della stazione di Marianella hanno arrestato per tentata rapina un pregiudicato 38enne della zona e denunciato per danneggiamento la moglie 34enne, la sorella 39enne e il cognato 41enne, tutti già noti alle forze dell'ordine.

L'uomo, notato dai Carabinieri in sella ad uno scooter con un complice, stava tentando di rapinare la vettura ad un automobilista. Sottoposto a perquisizione il 38enne è stato trovato in possesso di una scacciacani priva del tappo rosso.

Durante le operazioni dell'arresto al comando stazione di Marianella si sono presentati i tre familiari del 38enne, che, impossibilitati ad incontrarlo, hanno iniziato a sferrare calci e pugni contro la porta d'ingresso della caserma provocando la rottura di un vetro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

  • Cronaca

    Scontri Circo Massimo: "C'erano anche ultras del Napoli"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento