menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cavallo di ritorno", sgominata organizzazione criminale a Scampia

Coinvolte 47 persone ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione seriale di furti, rapine, ricettazioni ed estorsioni

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno dando esecuzione a un’Ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura, a carico di 47 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla commissione seriale di furti, rapine, ricettazioni ed estorsioni con il metodo del “cavallo di ritorno”.

Scoperta una holding criminale con base operativa a Scampia, il cui capo gestiva il mercato illegale delle autovetture di tutta l’area nord di Napoli e provincia, per un giro di affari di circa 2 milioni di euro.

Nel corso delle indagini i militari hanno rinvenuto circa 50 tra autovetture e motocicli provento di furti o rapine, restituendole ai legittimi proprietari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento