rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Scampia Scampia

Forze dell'ordine a Scampia: blitz nelle piazze di spaccio

L'operazione ha interessato il lotto G a Scampia: perquisiti un centinaio di appartamenti e loro pertinenze, gli ascensori e dintorni degli edifici. Hashish sotto la statua di Padre Pio

Carabinieri, polizia e guardia di finanza sono impegnati dall'alba in un blitz interforze contro la criminalità organizzata nei quartieri di Secondigliano e Scampia, teatro di una guerra tra clan per il controllo delle piazze di spaccio. A lavoro anche i vigili del fuoco per rimuovere ostacoli fissi abusivi e cancellate per lo spaccio, unità cinofile ed elicotteri.

L'operazione ha interessato il lotto G a Scampia: perquisiti un centinaio di appartamenti e loro pertinenze, gli ascensori e dintorni degli edifici. Trovati sei panetti di hashish da 100 grammi sotto la statua di Padre Pio nel giardinetto di uno dei fabbricati. Alcune persone sono state portate in commissariato o negli uffici dei carabinieri per controlli. In azione, con perquisizioni delle auto, anche le unità cinofile.

Il lotto G non è mai stato in precedenza una piazza di spaccio, dato che fino a qualche anno fa il gruppo dei Sacco, egemone sul territorio, non gradiva che circolasse droga nell'area in cui viveva la famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forze dell'ordine a Scampia: blitz nelle piazze di spaccio

NapoliToday è in caricamento