rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Piscinola-Marianella Soccavo / Via Madonna delle Grazie

Don Merola: “Hanno devastato l'orto della scuola”

Il prete noto per le sue battaglie anticamorra denuncia un raid vandalico nella scuola San Gaetano di Piscinola, in cui insegna. L'orto era curato dagli studenti

Sono entrati di notte nella succursale di via Madonna delle Grazie dell'istituto ''San Gaetano'', a Piscinola, danneggiando l'orto realizzato dagli studenti nell'ambito di un progetto sperimentale sul rispetto dell'ambiente. A darne notizia è il sacerdote e docente di religione dell'istituto, don Luigi Merola, animatore della fondazione “A voce d'e creature” e noto per le sue battaglie anticamorra.

“Un atto gravissimo in un quartiere dove non è possibile abbassare la guardia - ha denunciato il sacerdote - L'ennesima sfida che viene lanciato al corpo docente impegnato da anni nel recupero dei ragazzi del quartiere”. “L'atto vandalico compiuto - continua don Merola - non deve e non può minimamente rallentare il lavoro di noi insegnanti”. “Questo non è un quartiere di serie B, pertanto merita la stessa attenzione di un quartiere benestante della città”, conclude don Luigi Merola, invitando le istituzioni a scuola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Merola: “Hanno devastato l'orto della scuola”

NapoliToday è in caricamento