Venerdì, 14 Maggio 2021
Scampia Miano / Strada Comunale Asse Perimetrale di Melito-Scampia

Scoperti parcheggi abusivi su aree pubbliche. Il bottino? 8000 euro al mese

A realizzare i due parcheggi sarebbe stato un 69enne del posto che nel 2006 era stato diffidato dalle autorità giudiziaria ed amministrativa a ripristinare lo stato originario dei luoghi

La polizia ha scoperto e sequestrato a Scampia un parcheggio abusivo, con otto box, realizzato su un’area pubblica e un grande spazio che i ragazzini utilizzavano come campetto calcio, ridotto anch’esso a parcheggio nel Rione don Guanella. A realizzare i due parcheggi sarebbe stato un 69enne del posto che nel 2006 era stato diffidato dalle autorità giudiziaria ed amministrativa a ripristinare lo stato originario dei luoghi.


Nella realtà S.B. aveva fatto delimitare l'area con muri in cemento armato, tracciato la demarcazione per lo spazio adibito alle singole autovetture e aveva creato due ingressi carrai. Per i clienti più esigenti aveva poi fatto costruire gli otto box auto oggi scoperti. L'uomo è stato denunciato in stato di libertà per costruzione abusiva ed occupazione di suolo pubblico. L’attività secondo le stime della polizia fruttava all’uomo 8.000 euro mensili

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperti parcheggi abusivi su aree pubbliche. Il bottino? 8000 euro al mese

NapoliToday è in caricamento