Scampia

Guerra a Scampia, il governo dice no all'esercito

La decisione presa dal ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri che presto arriverà in città. D'accordo de Magistris: "L'esercito serve solo a chi deve fare spettacolo mediatico"

Scampia

Il governo non invierà l'esercito a Scampia per fronteggiare la nuova faida che si combatte tra clan. La decisione, spiega Giuseppe Crimaldi del Mattino,  è stata ufficializzata nel corso di un lungo comitato nazionale per l'ordine pubblico che si è svolto ieri al Viminale e che è stato presieduto dal ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri.

Quest'ultima presto sarà a Napoli. "Presiederò un comitato provinciale allargato ai vertici della magistratura e affronterò il problema della criminalità organizzata di Scampia. Quello della criminalità non è un problema che si risolve con la militarizzazione, soprattutto in una zona come quella - ha detto davanti ai giornalisti - Io credo che la presenza dei soldati potrebbe creare anzi un divario tra i cittadini e le istituzioni ancor più profondo di quello esistente".

La strategia decisa ieri nel Comitato è quella di mandare rinforzi di polizia e rafforzare indagini ed intelligence. Per de Magistris, la lotta alla camorra deve seguire un iter preciso: investimenti sul territorio, presenza delle forze dell'ordine e no all'Esercito. "Parlare di Napoli e Scampia solo per la faida di camorra rientra nel dibattito tradizionale che non fa avanzare la città che invece sta facendo passi da gigante. Sta a noi divulgare la realtà e informare chi dovrà fare scelte politiche ancora più corrette, che non è certo mandare l'Esercito in città. La Cancellieri è uno dei migliori esponenti di questo governo e l'Esercito serve solo a chi deve fare spettacolo mediatico. Piuttosto è necessario un coordinamento serio di forze dell'ordine e il potenziamento sul territorio, c'è bisogno di politiche alternative e unità della città contro la camorra, perché i criminali sono in minoranza e oggi il clima è giusto per affrontare seriamente questi temi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra a Scampia, il governo dice no all'esercito

NapoliToday è in caricamento