rotate-mobile
Chiaiano Chiaiano

Rapinata e malmenata alla Stazione metro di Chiaiano: vittima una 15enne

La giovane, scesa dal treno proveniente da piazza Medaglie d'Oro, è stata aggredita da quattro uomini che l'hanno accerchiata e derubata del suo iPhone. Ora è sotto choc

Un'atroce aggressione è stata perpetrata qualche sera fa ai danni di una 15enne all'esterno della stazione di Chiaiano della Linea 1 della Metropolitana di Napoli.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto fatta dagli investigatori, la ragazza era appena scesa dal treno proveniente da piazza Medaglie d’Oro e stava andando a piedi diretta al vicino stazionamento per far ritorno a casa, quando è stata aggredita da quattro uomini che poco prima parlavano tra loro.

La ragazza è stata accerchiata, malmenata, presa addirittura a pugni in faccia e derubata del suo I-phone del valore di circa 400 euro.

Per la giovane, ancora sotto choc, i medici hanno diagnosticato ferite guaribili in pochi giorni. Difficile, però, superare la paura, tanto che, secondo quanto si legge sul Giornale di Napoli, la ragazzina non è più voluta uscire di casa dal momento dell'aggressione.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata e malmenata alla Stazione metro di Chiaiano: vittima una 15enne

NapoliToday è in caricamento