menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agente arresta due rapinatori con l'aiuto della vittima

Un agente di polizia fuori servizio ha arrestato due rapinatori a Chiaiano dopo una colluttazione con l'aiuto della vittima dei malviventi. Ciro Amirante e Rosario Cimminiello avevano cercato di rapinare un uomo uscito dalla banca con 8000 euro

Ciro Amirante e Rosario Cimminiello, 36enni di Napoli sono stati arrestati a Chiaiano da un agente un agente di polizia fuori servizio.

Un agente di polizia fuori servizio ha arrestato due rapinatori a Chiaiano dopo una colluttazione con l'aiuto della vittima dei malviventi.

I due avevano preso di mira nel pomeriggio di ieri, in via Rotondella di Chiaiano, un uomo che aveva appena prelevato 8000 euro in banca.

Cimminiello armato di una pistola, poi rivelatasi un'arma giocattolo modificata, ha minacciato l'uomo e si è impadronito del denaro. Le grida di aiuto sono state sentite da un poliziotto del commissariato Vomero che è intervenuto in aiuto della vittima.

Cimminiello ha tentato di salire a bordo di un "Honda SH" guidato dal complice, ma la vittima della rapina ha ingaggiato una colluttazione con il rapinatore mentre il poliziotto ha bloccato e ammanettato il conducente del motociclo.

 Cimminiello si è divincolato ed è riuscito a scappare, tentando di nascondersi in una vicina vigna ma è stato circondato grazie all'arrivo di altri poliziotti ed arrestato.

I due rapinatori sono stati trasferiti al carcere di Poggioreale, il motociclo è stata sequestrato e gli 8000 euro sono stati restituiti alla vittima.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento