Pozzuoli Via Alfonso Artiaco

Si rompe una condotta idrica: cede via Artiaco a Pozzuoli

L'arteria, una delle più frequentate, collega il centro storico e il porto con la tangenziale di via Campana. Necessaria la chiusura parziale, sul posto vigili urbani e vigili del fuoco

Via Artiaco (Google Map)

Gli acquazzoni degli ultimi giorni e la vetusta condotta dell'acqua potabile hanno provocato un cedimento della sede stradale in via Artiaco a Pozzuoli che ha comportato la chiusura parziale dell'arteria.

L'arteria, una delle più frequentate della zona di Pozzuoli alta, che collega il centro storico e il porto con la tangenziale di via Campana, ha ceduto per un tratto di una decina di metri sull'intera corsia in direzione tangenziale comportandone la chiusura. Sul posto i Vigili urbani di Pozzuoli e i Vigili del Fuoco di Monterusciello per valutare la situazione statica degli edifici prospicienti sul tratto di strada interessato dal dissesto.


Le prime verifiche statiche hanno dato esito negativo, mentre sull'arteria è stato istituito il senso unico alternato. Il sopralluogo dell'ufficio tecnico ha evidenziato una rottura della condotta dell'acqua per il cedimento del sottosuolo causa infiltrazioni dell'acqua piovana. I lavori di scavo per il ripristino della pavimentazione sono stati già avviati. Il traffico veicolare viene deviato su via Domiziana e via Fascione per raggiungere la tangenziale e i comuni dell'hinterland flegreo. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe una condotta idrica: cede via Artiaco a Pozzuoli

NapoliToday è in caricamento