menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cartello di avviso a Montesanto

Il cartello di avviso a Montesanto

Ferme tutte le linee dei treni. Disagi nell'area flegrea

Centinaia gli utenti che stamattina hanno aspettato i treni per ore nelle stazioni. In sostituzione pullman da Piazza Matteotti verso Licola e Torregaveta

Caos trasporti anche a Pozzuoli. Le linee della Cumana e della Circumflegrea sono state ferme per tutta la mattinata. Nelle stazioni ferroviarie di Grotta del Sole, Pozzuoli, Cappuccini, Arco Felice, Licola, Quarto e tutte le altre del comprensorio flegreo, sono stati centinaia gli utenti colpiti dall'interruzione coatta di tutte le corse. Al capolinea di Montesanto, infatti, i cancelli sono chiusi e informano i viaggiatori soltanto con un cartello scritto a penna. A Quarto iniziano a mobilitarsi anche i sindacati, con la Cisl in primo luogo.

«L’interruzione improvvisa del trasporto della linea ferroviaria della Circumflegrea di oggi è un atto di arroganza senza precedenti – afferma Alfonso Coppola, segretario della Cisl di Quarto. Lasciare una cittadinanza come Quarto senza mezzi di trasporto, senza preavvertire la cittadinanza, ha offeso la dignità di tutti i lavoratori, studenti, cittadini che avevano l’esigenza di spostarsi per il proprio lavoro, scuola, attività varie. I cartelli lasciati davanti ai cancelli chiusi di accesso al treno con su scritto: per mancanza di materiale rotabile (che può significare treni non in grado di viaggiare), non parificano i disagi che la cittadinanza ha sostenuto e dovrà sostenere al rientro a casa».

Il motivo principale di tale disservizio sarebbe il mancato pagamento ai lavoratori della Sepsa, entro le date previste. Ma anche su questo la Cisl di Quarto contesta: “Nonostante la solidarietà che diamo ai lavoratori non è possibile subire un interruzione di servizio pubblico nei trasporti senza preavvertire la cittadinanza”. Organizzazioni sindacali ed associazioni stanno già pensando ad un risarcimento delle ore di lavoro perse dai tanti utenti che oggi hanno incontrato difficoltà. L'interruzione così forte del servizio dei trasporti su ferro della Sepsa, infatti, ha provocato molti disagi ai tanti lavoratori e studenti che, stamattina, non sono riusciti a raggiungere posto di lavoro e istituti scolastici.

A sostituire le linee su ferro solo degli autobus, che da Piazza Matteotti raggiungevano Licola e Torregaveta, decisamente insufficienti per un'utenza di tale portata. Studenti, lavoratori, ma anche altre persone con impegni inderogabili c'erano stamattina sulle fermate dei treni. C'è anche chi è stato penalizzato per colloqui di lavoro: «Oggi avrei dovuto avere un colloquio di lavoro – afferma Antonio Lucignano, giovane 24 enne colpito dal disagio. Sono arrivato tardi sul posto e non so questo quanto potrà incidere». Per domani, nonostante tutto, il servizio dovrebbe essere garantito.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento