Pozzuoli

Pozzuoli: al via il torneo "Loris e Daniele"

Gli organizzatori: "Momento aggregativo e di rivendicazione nel ricordo di Daniele e Loris"

Trofeo Loris e Daniele

Al campetto del Parco Bognar, ha inizio la sesta edizione del Trofeo Loris e Daniele, il torneo autogestito e autofinanziato dagli amici dei ragazzi scomparsi nel 2006 e supportato da DiversaMenteGiovani. Un appuntamento ormai divenuto un classico dell’estate che ha come sempre il compito di ricordare i due giovani e di gridare contro la violenza che ormai caratterizza la nostra società, sintomo di un degrado sociale che aumenta. Come ogni anno il Trofeo presenta tre diverse categorie, under 14, under 18 e over 18.

La forza del torneo è anche nella sua potenzialità aggregativa che nello stesso luogo vede la coesistenza di persone di fasce d’età diverse, ma che sanno incarnare lo spirito della Competizione. Gli amici di Loris e Daniele insieme agli attivisti di DiversaMenteGiovani, ancora una volta, nelle ultime settimane si sono impegnati per la pulizia e la valorizzazione del luogo, vero protagonista insieme al ricordo del Tofeo.

Ormai da anni DiversaMenteGiovani, denuncia lo stato di abbandono da parte delle istituzioni dei tanti campetti dislocati sul territorio del nostro Comune, riconoscendogli un grande ruolo sociale prima che sportivo, in quanto sono veri e propri centri di aggregazione giovanile sui quali bisognerebbe intervenire per la costruzione di una realtà sociale migliore. Gli esiti delle partite e le news sul torneo potranno essere seguite dal sito https://www.torneolorisedaniele.it , fino all’atto finale della partita che assegnerà il titolo domenica 7 luglio Il Trofeo Loris e Daniele è, nell’ottica degli organizzatori, un momento aggregativo e di rivendicazione nel ricordo sempre vivo di Daniele e Loris.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuoli: al via il torneo "Loris e Daniele"

NapoliToday è in caricamento