menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pozzuoli, una grande stagione di saldi. Ma solo per i centri commerciali

Nel primo giorno di sconti poche le vendite per i piccoli esercizi commerciali. Meglio per il centro “Quarto Nuovo”: forte aumento delle presenze generali nell'ipermercato e un picco di vendite per l'abbigliamento

Incominciano i saldi in tutte le città. Anche a Pozzuoli, da questa mattina, è possibile andare in negozi del centro e grandi ipermercati, per usufruire dei grossi sconti che gli esercenti commerciali fanno a chi ha bisogno di un po' di “shopping”. I negozianti del centro storico di Pozzuoli, di Via Cosenza, sembrano vedere qualche spiraglio con questi sconti, anche se sabato mattina sono state poche le vendite per i piccoli esercizi commerciali, che, a questo punto, non si aspettano “una grande stagione di saldi”.

Sconti che vanno dal 20 al 70 percento su tutti i capi d'abbigliamento. Difficile, ovviamente, trovare la “taglia giusta”, ma in parecchi sono quelli che in questi giorni spendono poco per avere molto. Incremento notevole per i centri commerciali dell'area flegrea come “Quarto Nuovo” che, nella sola giornata di sabato, ha registrato un forte aumento delle presenze generali nell'ipermercato e un picco di vendite per i capi d'abbigliamento.

Resta quindi in piedi il sistema del Centro Commerciale che sembra essere diventata la “nuova piazza”, martorizzando però tutta l'economia locale che gira intorno alla “piccola bottega”, che ha una sua clientela fidelizzata, ma non riesce ad attecchire su altri clienti. Facendo un piccolo sondaggio, infatti, la maggior parte di chi scende di casa per comperare un capo d'abbigliamento sceglie sempre più il centro commerciale alla strada.

«I centri commerciali – afferma un esercente di Pozzuoli, che preferisce non riportare il suo nome – hanno dato lavoro, ma allo stesso tempo hanno ridotto all'osso tutti i piccoli negozietti del centro storico di Pozzuoli. Sta passando l'idea che al centro commerciale si risparmia, non è affatto così, le grandi firme e le grandi occasioni di sconti si possono trovare facilmente anche in un negozio “di strada”». Secondo la Confcommercio “il primissimo bilancio dei saldi è positivo”, considerando tutte le attività commerciali, tra grande distribuzione e piccoli negozi. Speriamo che resti positivo e vada a crescere anche per i negozi del centro storico, che, in questo periodo, dovrebbero aumentare di gran lunga le loro vendite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento