rotate-mobile
Pozzuoli Pozzuoli

Rione Terra, il sindaco: "Fruibilità degli edifici ultimati"

Il presidente Caldoro avrebbe sbloccato i fondi per proseguire i lavori. Il sindaco Figliolia parla anche della gestione del sito

Dovrebbero riaprire a breve i lavori di completamento sul Rione Terra. La firma del presidente Caldoro sarebbe arrivata proprio in queste ore.

«In via ufficiosa – ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia – è stato comunicato al Consorzio Rione Terra lo sblocco dei fondi destinati ai lavori di restauro del Rione Terra. Le priorità, adesso, sono la difesa delle centinaia di lavoratori impegnati nel cantiere e la riapertura in tempi certi del Duomo, come chiesto anche più volte dal vescovo di Pozzuoli, monsignor Pascarella, e del percorso archeologico che in questi anni ha attirato migliaia di visitatori. Ma – continua il sindaco di Pozzuoli – è necessario anche definire in modo chiaro la gestione del sito con la completa fruibilità degli edifici già ultimati. Va avviato su questo aspetto un percorso con Regione, ministero Beni culturali, Curia e Soprintendenza per discutere in concreto della gestione del sito. L’amministrazione comunale di Pozzuoli sarà vigile e attenta, per garantire il massimo sviluppo occupazionale e turistico del sito».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rione Terra, il sindaco: "Fruibilità degli edifici ultimati"

NapoliToday è in caricamento