menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si finge cliente per sventare rapina nel suo negozio

Il proprietario dell'esercizio commerciale, F.F., insospettitosi dello strano atteggiamento dei tre giovani, ha fatto finta di nulla, ma non è riuscito a fermare i ladri. Poi l'arrivo dei carabinieri

via-cosenza-pozzuoliIl proprietario di un negozio finge di essere un cliente e scopre tre giovani di colore che, approfittando della distrazione delle commesse, iniziavano a rovistare tra i capi d'abbigliamento. È accaduto ieri a Pozzuoli al proprietario di un negozio, "Classe '75", in via Cosenza, anche conosciuta dai puteolani come "il cannalone".

Secondo quanto raccontato dai commercianti del luogo i ladri sarebbero entrati all'interno del locale e avrebbero iniziato ad ammassare maglie, pantaloni e altri capi d'abbigliamento per portarli via. Il proprietario dell'esercizio commerciale, F.F., insospettitosi dello strano atteggiamento dei tre giovani, ha fatto finta di nulla, dando a intendere addirittura di essere uno dei clienti del negozio. In questo modo, i ladri, non si sono accorti del "tranello" e continuavano il loro furto. Una volta rese palese le intenzioni dei tre il proprietario del locale ha bloccato i giovani, che erano in procinto di portare via i capi raccolti fino a quel momento.
negozio_1
A quel punto scatta la colluttazione ma i tre riescono a mettersi in fuga portando con loro anche parte dei capi preparati per la rapina. Fortunatamente nulla di grave, come hanno affermato i passanti che si trovavano in zona. F.F. ha riportato solo una lieve ferita alla mano e qualche escoriazione, ma tutto guaribile in poche settimane. I tre banditi, invece, sembra siano andati via senza riportare nessuna ferita. Attraverso i vicoli del centro, infatti, sono riusciti a scappare e a non essere, fino al momento, rintracciabili dalla pattuglia dei carabinieri, i quali sono arrivati dopo poco sul posto.


I militari delle forze dell'ordine, una volta sentite tutte le testimonianze, si sono messi sulle tracce dei rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento