menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A metà luglio via Di Giacomo assediata dai rifiuti

A metà luglio via Di Giacomo assediata dai rifiuti

Pozzuoli, pochi cumuli per strada. Ma la differenziata non decolla

Pulizia grazie alla società provinciale SapNa. Restano dei cumuli in via Antiniana, via Cuma Licola e via Cigliano. Il corpo della Polizia Municipale ha sanzionato oltre 400 persone per scarichi illegali

Pozzuoli ritorna pulita, ma senza raccolta differenziata. Le strade cittadine sono libere dalle montagne di rifiuti che per mesi hanno attanagliato i quartieri del capoluogo flegreo. Via Levi, via Rosai, via Modigliani, via Di Giacomo, il Rione Toiano, Licola e Agnano Pisciarelli, unitamente al centro storico della città, sono state ripulite. Grazie al contributo della società provinciale SapNa, l'amministrazione di Pozzuoli è riuscita a rimuovere i rifiuti per strada.

La raccolta differenziata, però, nel quartiere di Monterusciello stenta a decollare. Le ordinanze firmate dal primo cittadino, Agostino Magliulo, non hanno, per adesso, sortito nessun effetto. Solo alcuni parchi hanno la possibilità, già da tempo, della raccolta domiciliare. Da fonti dell'ente, però, sembra essere stata avviata la procedura per istituire i centri di raccolta. Sono state sanzionate dalla Polizia Municipale, inoltre, circa quattrocento persone, colte in flagrante per sversamento illegale di rifiuti pericolosi o fuori orario.


«Si tratta di un numero ancora alto di cittadini – ha dichiarato il sindaco – che non hanno ancora preso coscienza della città come un bene di tutti. A loro ricordo di trattarla come se fosse casa propria». Continuerà, quindi l'operazione di vigilanza e repressione nei confronti di chi non rispetta le norme cittadine. Pozzuoli ripulita, quindi, ma non del tutto. Restano cumuli di rifiuti in via Antiniana, via Cuma Licola, via Cigliano e alcune zone di Monterusciello. Ma, secondo l'amministrazione, “saranno rimossi nelle prossime ore, appena la discarica di Chiaiano, l’unica autorizzata allo smaltimento, darà il via libera”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento