menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto, vandali nella scuola Carlo Alberto Dalla Chiesa

Gesti vandalici nella scuola di via Antonio Segni. Ignoti sono entrati nella notte all'interno della struttura e ne hanno allagato i bagni del primo piano. Il sindaco: "la madre degli imbecilli è sempre gravida"

quartoFu diretto e incisivo il sindaco di Quarto, Sauro Secone, in uno dei suoi manifesti, quando definiva pubblicamente "imbecilli, infami e cretini" tutti quelli che di nascosto, nelle ore notturne procuravano atti vandalici alle villette comunali, ai parchi giochi ed alle istituzioni.

Un manifesto diretto, incisivo, apprezzato da gran parte dei quartesi ma non sufficiente ad arginare gli atti vandalici. "Purtroppo - afferma il primo cittadino Sauro Secone - dobbiamo constatare ancora una volta che la madre degli imbecilli è sempre gravida, ma noi non ci facciamo intimorire da quattro vandali". Questo il commento dopo l'ennesimo atto di vandalizzazione a sfavore una scuola pubblica di Quarto.

La scuola "Carlo Alberto Dalla Chiesa", infatti, è stata vandalizzata la scorsa notte, quando ignoti si sono introdotti nel plesso scolastico in via Antonio Segni, una delle traverse della centrale Via Santa Maria. Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell'ordine intervenute sul posto i malviventi, per entrare, avrebbero forzato la porta d'ingresso laterale della scuola che ospita alcune classi della scuola dell'infanzia del Primo circolo didattico e della scuola elementare del Quarto circolo didattico.

I vandali nei pochi minuti "a disposizione", dato il sistema di allarme posizionato all'ingresso della scuola, hanno tentato di frugare prima negli armadietti. non riuscendo a forzarli e poi si sono diretti nei bagni del piano terra e del primo piano aprendo al massimo i rubinetti. "E' un altro atto ignobile - sottolinea il sindaco Secone - Abbiamo già chiesto ai tecnici del nostro ufficio manutenzioni di provvedere immediatamente al ripristino della piena funzionalità delle aule scolastiche, in modo da consentire la regolare riapertura per il nuovo anno scolastico, ormai alle porte". L'acqua abbondante, uscita dai rubinetti e dall'impianto antincendio ha completamente allagato l' intera scuola. La triste scoperta è stata fatta dal personale scolastico del quarto circolo didattico. Sulla vicenda stanno indagando anche i carabinieri della Tenenza di Quarto, diretti dal maresciallo Antonio Flore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento