menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una mensa

Una mensa

A Quarto "Un pasto caldo per tutti"

L'iniziativa del comune in collaborazione con Caritas e volontari. L'aiuto per soggetti indigenti ed emarginati nonché il trasporto del pranzo a domicilio per gli anziani e gli ammalati

Sarà presentato venerdì mattina in una conferenza stampa congiunta, nella stanza del Sindaco, il progetto di solidarietàUn pasto caldo per tutti”; un servizio di contrasto alla povertà che prevede la distribuzione di pasti caldi, da consumare a casa, a soggetti indigenti ed emarginati nonché il trasporto del pranzo a domicilio per gli anziani e gli ammalati impossibilitati ad andarlo a prelevare.

All'incontro saranno presenti: il primo cittadino quartese, Massimo Carandente Giarrusso, che ha fortemente appoggiato il progetto riuscendo ad offrire un contributo di solidarietà per l’avvio dello stesso insieme all'Assessore alle politiche sociali, Enzo Nunziale; il parroco della Chiesa Gesù Divin Maestro, don Gennaro Guardascione e il dirigente del IV Circolo didattico, Filippo Monaco.

«L’attivazione di una mensa sociale gratuita - spiega il Sindaco - offre una pronta risposta ai bisogni primari di famiglie meno abbienti ed a rischio emarginazione; ma anche a persone che versano in situazioni di particolare fragilità economica, sociale e familiare». Per la realizzazione del progetto “Un pasto caldo per tutti”, la parrocchia avrà la collaborazione della Caritas locale e dei volontari che distribuiranno il pranzo a domicilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento