menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto, sequestrati 600 Kg di pesce in pessimo stato di conservazione

A lavoro carabinieri, personale dell'Asl e della Guardia Costiera. Non rintracciabile la provenienza di vongole, ostriche, datteri. Denunciato un 39enne del luogo

Sono stati sequestrati a Quarto oltre 600 chilogrammi di pesce. Vongole, gamberi, ma anche aragoste e ostriche in pessimo stato di conservazione pronti ad arrivare da una pescheria della città sulle tavole di Natale.

Il sequestro è stato effettuato dai carabinieri in collaborazione con il personale dell'Asl e della Guardia Costiera.

Una parte del pesce (vongole, ostriche, datteri) è stata sequestrato anche perché non era rintracciabile la provenienza. Denunciato un 39enne del luogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento