menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Quarto vince contro il Mugnano City

La prima occasione da gol è creata dai padroni di casa: splendido lancio di Palma per Tucci che tutto solo in area tira a lato

La Nuova Quarto Calcio non fallisce l'appuntamento con la vittoria e al Comunale Giarrusso di Quarto ottiene un importante successo sul Mugnano City al termine di una partita sofferta, combattuta, in cui gli ospiti mugnanesi hanno più volte messo i brividi a Navarra. Giornata soleggiata nello stadio cittadino dove la squadra di mister Amorosetti è chiamata a rispondere alla vittoria ottenuta ieri dalla Frattese, immediata inseguitrice degli azzurri in classifica. Davanti ad una discreta cornice di pubblico, in casa Quarto non ci sono novità di formazione così come il Mugnano City che, forte della tranquilla posizione in classifica, può giocare una gara a viso aperto contro la corazzata flegrea.

La prima occasione da gol è creata dai padroni di casa: splendido lancio di Palma per Tucci che tutto solo in area tira a lato. Al 13' Palma vince un rimpallo e da 5 metri spara sul portiere. Al 25' D'auria su calcio di punizione colpisce una traversa clamorosa: decisiva nell'occasione la deviazione di Petrellese. Gli ospiti del Mugnano si fanno vivi dalle parti di Navarra con Bauduin che al 26' spreca da buona occasione. Tucci sul finire del primo tempo reclama un calcio di rigore su cui l'arbitro sorvola come sorvola su un fallo di Chianese che già ammonito avrebbe meritato il secondo giallo e la conseguente espulsione. La prima frazione si chiude sullo 0 a 0 di partenza. La ripresa è scoppiettante e avvincente: bastano 18 secondi al Quarto per passare in vfantaggio. Grande assist di D'Auria per Palma che di testa colpice la traversa ma il fantasista azzurro è lesto sulla respinta e in acrobazia sigla il gol del vantaggio.

L'1 a 0 scuote dal torpore gli ospiti mugnanesi che per ben 3 volte sfiorano il gol del pareggio: prima Bauduin, poi Colesanti sono imprecisi mentre è la traversa, al 37', a salvare Navarra su una splendida conclusione di Migliaccio dalla distanza. Il pericolo scampato dagli azzurri diventa spinta propulsiva ed al 40' arriva il gol che chiude la gara: a siglarlo è il bomber D'Auria che servito da Picco, di precisione, mette il sigillo al match. Finisce 2 a 0 per il Quarto che centra la decima vittoria consecutiva in campionato e può fare festa nello spogliatoio.

Tanti i record frantumati in questo girone d'andata dalla squadra azzurra: miglior attacco, miglior difesa, nessun gol incassato in casa e 8 vittorie su otto partite disputate al Comunale Giarrusso. La squadra quartese chiude il girone di andata con ben 40 punti per una media di 2,66 punti a partita e con un rassicurante + 6 in classifica sulla Frattese (addirittura + 11 sulla terza e + 17 sulla sesta). Numeri da capogiro di una squadra che non vuole smettere di stupire: la Nuova Quarto Calcio saluta oggi un 2012 esaltante, consapevole che nel 2013 dovranno essere raccolti i frutti di questa splendida cavalcata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento