Quarto

Nuova Quarto Calcio vince sempre di più

Quattro reti al San Marco Trotti. La squadra quartese sembra inarrestabile

Vincere non è mai semplice, vincere sempre ancor di più ma la Nuova Quarto Calcio continua a stupire e in quel di San Marco gioca una delle più belle partite della stagione, surclassando i padroni di casa che oggi si giocavano una delle ultime chances per agganciare il treno "promozione diretta". Il 4-1 finale per la squadra di mister Amorosetti è lo specchio fedele di una gara condotta sin dalle prime battute dalla compagine quartese chiamata a rispondere al 7-1 casalingo rifilato dalla Frattese al Qualiano in mattinata. Al Comunale ex Cava di San Marco Trotti in provincia di Caserta, mister Amorosetti non rinuncia allo spirito offensivo e schiera i suoi con il consueto 4-3-3; formazione tipo dunque con Navarra tra i pali, Santangelo, Zinno, Pirozzi e Gramegna in difesa; Cardinali, Aprile e Di Maio a centrocampo; Tucci, Palma e D'Auria compongono il trio offensivo. I padroni di casa invece si schierano con un più equilibrato 4-4-2 in cui i terminali offensivi sono Pagliuca e Izzo con Barletta trequartista. L'avvio è entusiasmante: su di un campo reso pesantissimo dalla pioggia caduta nei giorni scorsi (a San Marco per fortuna è una domenica non piovosa con temperature accettabili) i padroni di casa partono meglio creando un paio di mischie pericolose. Al primo affondo però gli ospiti passano in vantaggio: è il 9' quando Palma sulla fascia sinistra ubriaca Merola e lascia partire un cross su cui si avventa lesto Tucci che insacca. La reazione dei padroni di casa è veemente e al 18' arriva il pareggio: Barletta sugli sviluppi di un angolo lascia partire un bolide su cui Navarra è miracoloso ma sulla respinta è lesto Izzo a ribadire in rete.

La partita è divertente, ricca di capovolgimenti di fronte e molto combattuta sopratutto a centrocampo: in un contrasto di gioco ne fa le spese Cardinali che alla mezz'ora è costretto ad uscire causa una forte distorsione alla caviglia; al suo posto entra De Gennaro che si posiziona a centrocampo in un ruolo a lui poco congeniale ma che alla fine interpreterà in maniera egregia risultando tra i migliori in campo. Al 32' doppia occasione per il Quarto: Aprile finalizza alla grande una splendida azione di Palma ma trova sulla strada del gol uno splendido Sgamato che si ripete 1' dopo su D'Auria che fa tutto da solo ma trova un'attenta respinta dell'estremo difensore casertano. Gli ospiti, nonostante il campo impedisca giocate tecnicamente valide, interpretano meglio la gara e nel 1' minuto di recupero trovano il gol del vantaggio. Angolo di D'Auria, colpo di testa di Pirozzi che trova sulla traiettoria una deviazione decisiva di Piscitelli che beffa Sgamato. sul 2-1 per il Quarto si chiude il primo tempo. Nella ripresa chi si aspettava la reazione del San Marco resta deluso: è sempre il Quarto a fare la gara e al 7' trova il gol che in pratica chiude il match.

Straordinaria azione di D'Auria, cross al centro per Tucci che controlla tutto solo e beffa Sgamato. Il 3-1 taglia le gambe al San Marco che al 17' provano a riaprire il match ma è straordinario Navarra in uscita ad impedire un gol praticamente già fatto di Barletta. Al 24' arriva addirittura il 4° gol: D'Auria si libera al tiro dal limite, Sgamato non trattiene e Palma insacca da pochi passi. Gli ultimi 20' sono di pura accademia: la Nuova Quarto Calcio gestisce il risultato e porta a casa 3 punti d'oro. Non ci sono più aggettivi per definire lo splendido cammino della squadra di mister amorosetti che con i 3 punti di oggi raggiunge quota 37 punti in classifica laureandosi campione d'inverno con un turno di anticipo. 9 le vittorie consecutive, 6 i punti di vantaggio sulla seconda, miglior attacco con 33 reti all'attivo e miglior difesa con soli 7 gol subiti: numeri da record che rendono normali anche le imprese delle inseguitrici che pure stanno facendo un gran campionato. La Nuova Quarto Calcio ha fame di vittorie ma la strada intrapresa è quella giusta!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Quarto Calcio vince sempre di più

NapoliToday è in caricamento