rotate-mobile
Quarto Quarto

Quarto, cori contro le forze dell'ordine

Nessun coro si è levato contro il Quarto Calcio per la Legalità

I fatti accaduti allo Stadio Giarrusso sono gravi e sono stati immediatamente stigmatizzati, già nel corso della partita, dal Presidente della Nuova Quarto Calcio che ha ricordato ai supporter della  Quartograd che nello stadio gestito dal “Quarto per la Legalità” non sono ammessi cori contro le forze dell’ordine né pubblici sostegni ad attività violente, per le quali sono notoriamente in corso accertamenti dell’autorità giudiziaria.

Va altresì precisato che nessun coro si è levato contro il Quarto Calcio e che, dopo i dovuti richiami all’ordine, il torneo si è svolto nel modo più corretto e regolare possibile, concludendosi con la vittoria della squadra Stella Rossa. L’occasione è utile anche per ringraziare le comunità di Vitulazio e di Pozzuoli per l’accoglienza riservata alla squadra in occasione delle prime trasferte del campionato di Promozione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto, cori contro le forze dell'ordine

NapoliToday è in caricamento