Quarto

Lutto cittadino a Quarto il 2 maggio

Sulla città ancora lo spettro della discarica al Castagnaro. I Verdi: "Il commissario governativo Vardè dovrebbe rassegnare immediatamente le dimissioni"

Un'assemblea al presidio della Montagna Spaccata

Sebbene i carotaggi siano stati rimandati a data da destinarsi, lo spettro della discarica al Castagnaro è ancora denso su Quarto, Pozzuoli e su tutti i Campi Flegrei. Uno spettro che  ha spinto i quattro Comuni Flegrei a lavorare congiuntamente. Per il 2 maggio  è stata indetta una giornata di lutto cittadino. Fu proprio Giarrusso ad anticipare l'accordo tra i tre sindaci, Quarto Bacoli e Monte di Procida ed il Commissario di Pozzuoli.

Il primo Comune a ufficializzare la decisione è  stato proprio Quarto che ha proclamato il lutto cittadino dalle ore 8 alle ore 12:30 per il 2maggio, disponendo nell'ordinanza anche la comunicazione agli altri comuni che potranno così adeguarsi. Lutto cittadino e manifestazione proprio come accaduto già il 13 marzo scorso, quando al lutto fu aggiunta una manifestazione da 20 mila presenze che si spinse fino a Pozzuoli. Il sindaco nell'ordinanza richiama proprio il successo del mese di marzo quando la città rispose unitariamente alla manifestazione. Si aspetta a momenti che anche Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli  sanciscano il lutto cittadino. Un lutto che dovrebbe coinvolgere quindi quattro Comuni per oltre 150.000 abitanti.  Assieme al lutto, come detto, è stata indetta una manifestazione di protesta che si spera possa essere delle stesse proporzioni di quella del 13 marzo. Manifestazione che avrà un percorso diverso da quella dei 13 marzo, infatti si spingerà si verso il comune di Pozzuoli ma non attraverso via Campana bensì attraverso Monterusciello. Un lutto che dovrebbe facilitare la presenza di molti cittadini, proprio invitati a scendere in piazza dai loro sindaci.

Per Pozzuoli dovrebbero essere in piazza anche i cinque candidati a sindaco di Pozzuoli, che in questi ultimi giorni hanno fatto del Castagnaro il cavallo di battaglia di queste ultime battute di campagna elettorale. Magari l'unità del prossimo 2 maggio può finalmente mettere fine alla diatriba che vede i cittadini quartesi accusare i conterranei flegrei di scarsi attaccamento alla questione.

LUTTO CITTADINO FLEGREO: LE INFORMAZIONI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto cittadino a Quarto il 2 maggio

NapoliToday è in caricamento