Quarto

Nuova Quarto Calcio pronta a sfidare la Puteolana

Mister Amorosetti, smaltita la delusione per l’eliminazione della coppa italia per opera della Virtus Volla ai calci di rigore, ha caricato molto la sua squadra

Nuova Quarto Calcio

Archiviata la straordinaria esperienza di lunedì 14 ovvero la visita della Nazionale di Cesare Prandelli allo Stadio Giarrusso, evento che resterà per sempre negli annali e nella storia della Nuova Quarto Calcio e della Città di Quarto, la squadra quartese si rituffa in campionato dove è assoluta protagonista di questo avvio di stagione con 13 punti in 5 partite e reduce da 4 vittorie consecutive.

Avversaria di turno sarà la Puteolana e dunque per la Nuova quarto Calcio ecco il primo derby flegreo della stagione (saranno due in programma: l’altro a dicembre con la Sibilla). Il derby è sempre una partita particolare seppure con la Puteolana in questione ci siano sempre stati rapporti di stima reciproca e mai di rivalità nella ormai secolare storia del calcio flegreo. Quarto e Puteolana si sfidano per l’ennesima volta allo stadio Giarrusso e dopo solo un anno si ripete la sfida fra le due compagini che nello scorso campionato si sono affrontate nel campionato di promozione culminato per entrambe con il passaggio in eccellenza (il Quarto come vincitore, la Puteolana per meriti sportivi attraverso il ripescaggio). Anche quest’anno il derby arriva all’inizio della stagione e, come l’anno scorso, la Nuova Quarto Calcio affronterà la Puteolana da capolista: l’anno scorso si giocò l’andata al Conte di Arco Felice e la gara terminò 1-1 con un gol di D’Auria su rigore nella ripresa che ristabilì la parità dopo il vantaggio puteolano sempre di rigore. Nella sfida di ritorno, giocata al Giarrusso, la Nuova Quarto Calcio si impose per 1-0 grazie ad un eurogol del bomber D’Auria, autentico cecchino degli azzurri e grande ex del match. Per Roberto D’Auria sarà una sfida particolare: il bomber quartese è puteolano a tutti gli effetti e dunque vivrà con particolare intensità questa sfida che oppone la sua squadra attuale a quella della sua città.

Mister Amorosetti, smaltita la delusione per l’eliminazione della coppa italia per opera della Virtus Volla ai calci di rigore, ha caricato molto la sua squadra in questi giorni per mantenere alta la concentrazione dopo la sbornia di euforia dovuta alla visita di Buffon e compagni che hanno regalato un sogno a tutta la città di Quarto. Per il derby di domani non ci saranno particolari problemi di formazione per il tecnico flegreo che punta deciso alla quinta vittoria consecutiva ed a consolidare il primato in classifica che dura da ormai una stagione. Per il match di domani pomeriggio che inizierà alle ore 15,30, è stato designato come arbitro il signor Vincenzo Cimino di Sala Consilina che sarà assistito da Stefano Camillo e Daniele Garofalo di Salerno. La speranza è che anche domani, come lunedì, la tribuna del Quarto si colori d’azzurro; solo così lo slogan della Nuova Quarto Calcio avrà ancora maggiore diffusione: con la legalità si vince sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Quarto Calcio pronta a sfidare la Puteolana

NapoliToday è in caricamento