menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica Quarto, arriva il no da Roma: vittoria per 40mila cittadini

L'ex sindaco Secone: "La Provincia di Napoli aveva commesso un errore. Possiamo tirare un sospiro di sollievo". Ma la situazione rifiuti nel comune flegreo resta preoccupante: 800 tonnellate di spazzatura a terra

"È la vittoria dei 40 mila cittadini". Così, l'ex sindaco di Quarto Sauro Secone ha commentato la bocciatura dell'idea di localizzare una discarica in una delle cave di via Spinelli.

"Finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo, è la vittoria dei 40 mila cittadini che, al di là dei partiti e degli schieramenti, hanno fin dal primo momento manifestato il loro dissenso ad una scelta opinabile e sbagliata da tutti i punti di vista, bocciata dai comitati civici antidiscarica, dall'amministrazione comunale di Quarto, che ho avuto l'onore e l'onere di guidare fino a qualche giorno fa, dalla Sovrintendenza, dalla Diocesi di Pozzuoli e, soprattutto, da quelle migliaia di cittadini che sono scesi in piazza sabato 29 gennaio per dire 'no' alla discarica".

Per Secone, "la Provincia di Napoli aveva commesso un errore, ma per fortuna le proteste pacifiche e l'ampio e articolato dossier presentato dalla Sovrintendenza e dall'Amministrazione comunale di Quarto hanno fatto sollevare una serie di dubbi che hanno consentito di sventare il pericolo".

"L'impegno mio, del Pd e dell'intero centrosinistra di Quarto per la difesa del territorio e la riqualificazione dell'area di via Spinelli con la costruzione del Santuario diocesano proseguirà senza indugio, arricchito da questa bella notizia", ha concluso l'ex sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Morte poliziotto Giovanni Vivenzio, il cordoglio dello Stato

  • Cronaca

    Riapertura scuola, le linee rafforzate per domani da Anm

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento