menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Quarto, fa una rapina e viene riconosciuto: arrestato

L'uomo aveva rapinato un 47enne di Pozzuoli, facendosi consegnare 5.000 euro in denaro contante dopo averlo minacciato con un coltello

I carabinieri di Quarto hanno sottoposto a fermo per rapina, L.C., 38 anni, residente a Giugliano in Campania, già noto alle forze dell'ordine.
 
L'uomo è ritenuto il responsabile di una rapina a mano armata ai danni un autotrasportatore 47enne di Pozzuoli che il 27 febbraio aveva denunciato ai carabinieri di esser stato avvicinato da un individuo che si era fatto consegnare 5.000 euro in denaro contante, minacciandolo con il coltello, per poi darsi alla fuga a bordo di una lancia guidata da un complice.
 
Il malvivente è stato identificato e sentendosi braccato si è consegnato spontaneamente ai carabinieri venendo riconosciuto dal denunciante. Il 38enne fermato, dopo le formalità di rito, è stato portato alla casa circondariale di Poggioreale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento