rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Quarto Pozzuoli

Boom di presenze per la visita archeologica targata Archeopolis

La passeggiata storico-archeologica è cominciata con la descrizione della villa Rustica detta del torchio

Oltre cinquanta partecipanti hanno assistito all'incontro culturale proposto dall'associazione Archeopolis, di concerto con l'Associazione Le Ninfe ed il Gruppo Archeologico dei Campi Flegrei, patrocinato dal comune di Quarto, alla scoperta del territorio. La passeggiata storico –archeologica, cominciata con la descrizione della villa Rustica detta del torchio, si è arricchita di una esibizione musicale messa in scena presso la Masseria –Torre Spinelli.

"Sono molto soddisfatta della partecipazione riscontrata quest'oggi; i partecipanti provenivano da diverse zone di Napoli e qualche appassionato della archeologia flegrea anche da Salerno"- si esprime soddisfatta Raffaella Iovine, presidente di Archeopolis, al termine dell'incontro allietato dalle musiche del Maestro Valerio Starace e dalle due sue allieve, Francesca Pia Iacolare e Alessia Iannicelli; e dagli artisti : Luca Ambrosino, Giuseppe Matera, Ferdinando Sacco .

Il programma musicale, curato dall'associazione culturale Le Ninfe presieduta da Daniela Punziano. "Stiamo già lavorando al prossimo incontro culturale; dobbiamo valorizzare l'archeologia che regna in questo territorio. Prendo atto di questo positivo riscontro intanto e ringrazio tutti coloro che sono intervenuti oggi e coloro che hanno partecipato alla realizzazione dell'evento, mettendo in gioco il loro entusiasmo e la loro disponibilità"-chiosa la Iovine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di presenze per la visita archeologica targata Archeopolis

NapoliToday è in caricamento