rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Pozzuoli Pozzuoli

Città metropolitana, Figliolia d'accordo con Sommese

Il sindaco di Pozzuoli chiede che si coinvolgano i cittadini di tutta la provincia di Napoli

«È ampiamente condivisibile la posizione espressa dall’assessore regionale alle Autonomie Locali, Pasquale Sommese, per quanto riguarda il pieno coinvolgimento dell’intero territorio provinciale nella scelta del sindaco metropolitano». È questa la posizione espressa dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, in merito alla discussione in atto verso la costituzione della Città metropolitana di Napoli.

«Condividiamo appieno la linea di Sommese anche per quanto riguarda la proposta – aggiunge Figliolia – di trasferire la delicata materia ad una conferenza dei sindaci di tutti e 92 Comuni della provincia di Napoli che, in quanto eletti direttamente dai cittadini, sono anche legittimati dall’investitura popolare a parlare in nome e per conto delle loro rispettive comunità. Il sindaco della città metropolitana, in linea con la riforma che nel ’93 previde l’elezione diretta, deve essere scelto direttamente dagli oltre 3 milioni di cittadini della provincia di Napoli».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana, Figliolia d'accordo con Sommese

NapoliToday è in caricamento