Pozzuoli Via Napoli

Chiede soldi a due carabinieri in borghese: arrestato parcheggiatore abusivo

Il 25enne, di Bagnoli, aveva peraltro mostrato loro un falso distintivo della polizia. A nulla è valso il suo tentativo di fuga a piedi

Parcheggiatore

Un parcheggiatore abusivo, su via Napoli a Pozzuoli, stava facendo il “suo lavoro”. Il 25enne di Bagnoli, vista fermarsi un'auto, si è avvicinato al conducente per chiedergli la “quota”. Spacciandosi, peraltro, per un vigile grazie ad un falso distintivo.

I due uomini a cui chiedeva soldi, però, altro non erano che due marescialli dei carabinieri in abiti civili e fuori servizio. Capita la situazione l'abusivo ha provato a scappare, ma è stato comunque raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento. Sequestrato il distintivo, il ragazzo è in attesa di giudizio direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede soldi a due carabinieri in borghese: arrestato parcheggiatore abusivo

NapoliToday è in caricamento