menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pozzuoli: Arrestato parcheggiatore abusivo

Un magrebino è stato arrestato perchè ha chiesto del denaro a dei militari in borghese che stavano tentando di parcheggiare nei pressi del lago di Lucrino

Un parcheggiatore abusivo è stato arrestato per tentata estorsione dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli. Si tratta di un 33enne algerino, Tarik Menouer, risultato ai controlli privo di permesso di soggiorno. L'immigrato deve rispondere oltre che di tentata estorsione anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Il magrebino, nei pressi del lago di Lucrino, ha chiesto del denaro ad alcuni militari dell'arma che alla guida del loro motociclo cercavano un posto per parcheggiare. Alle rimostranze degli uomini in divisa, l'uomo, dopo averli spintonati, è fuggito: raggiunto e bloccato dopo qualche centinaio di metri l'algerino è stato perquisito e gli è stata sequestrata la somma di 80 euro, provento dell'illecita attività. L'uomo in tasca aveva anche le chiavi di quattro veicoli, lasciatigli in custodia. L'arrestato è in attesa di giudizio con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento