PozzuoliToday

Dramma nel cantiere, operaio muore folgorato dalla macchina impastatrice

Stava lavorando alla manutenzione di un immobile in via Artiaco a Pozzuoli. Secondo i primi accertamenti, non era registrato come parte dell'organico della ditta all'opera. Aveva moglie e figli

Ambulanza

Una scarica elettrica: questa la ragione della morte dell'operaio di 53 anni morto oggi in un cantiere edile in via Artiaco a Pozzuoli.

L'uomo, operaio specializzato, è rimasto ucciso mentre lavorava ad una macchina impastatrice. Sono stati alcuni colleghi di lavoro, in tarda mattinata, a trovarlo. L'intervento rapido del 118 non è servito a nulla, ed i sanitari giunti sul posto non hanno potuto che constatarne il decesso.

Il commissariato di polizia della cittadina flegrea ha avviato le indagini. Effettuato il sopralluogo da parte del magistrato, è stato disposto il trasferimento della salma presso il II Policlinico di Napoli al fine dell'autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo era sposato con figli, e viveva ad Afragola. Pare non facesse parte dell'organico della ditta che stava lavorando alla manutenzione dell'immobile dove si è verificato l'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento