rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Monterusciello Pozzuoli / Via Gino Severni

Pozzuoli è Tua: "Bonificare Via Severini"

L'associazione scrive all'amministrazione Figliolia: "Una discarica a cielo aperto a Monterusciello"

Torna a denunciare l'associazione Pozzuoli è Tua. Una lettera indirizzata agli assessori Fumo e Cammino, nonché al primo cittadino di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. L'oggetto è lo stato di alcune strade a Monterusciello, che sembrano essere diventate vere e proprie discariche, che in qualche caso ostruiscono anche il passaggio delle automobili. Una segnalazione fatta all'amministrazione, affinché possa bonificare la zona.

Molto probabilmente il tutto verrà girato alla VI Commissione Consiliare Permanente Ambiente e Territorio, che proprio in questi giorni si sta attivando con numerosi cittadini, affinché segnalino scarichi abusivi e zone piene di rifiuti scaricati illegalmente.

Ecco di seguito la lettera integrale che l'associazione ha inviato al Comune di Pozzuoli:

     “L’Associazione Politico-Culturale Pozzuoli è Tua, su richiesta dei cittadini residenti nella periferia di Monterusciello, dopo aver effettuato un sopralluogo in via Gino Severini, rende noto che la corsia destra della strada che porta verso via Giuseppe Ungaretti, la strada che prosegue per via Gino Severini passando per l’incrocio è stata interrotta da varie settimane per quel breve tratto.

     Sulla barricata inoltre è stato esposto un cartello con scritto “Area in Fase di Caratterizzazione” come visibile dalle foto in allegato. Questa area, la quale non è interessata da nessun tipo di intervento dato che sin da quando è stata chiusa non è stato fatto alcun lavoro ne urbanistico ne di altro genere, a causa della mancata attuazione della raccolta differenziata porta a porta e dei cassonetti e contenitori dei rifiuti sempre stracolmi ha assunto le caratteristiche di una comunissima discarica di rifiuti a cielo aperto.

     L’intero tratto di strada, sia dentro che fuori le barricate è pieno di cumuli di rifiuti di ogni genere, a partire dalla comunissima immondizia fino a giungere anche a macerie e rifiuti provocati da lavori di manutenzione edilizia. Nella stessa area sono stati riscontrati anche altri tipi di rifiuti più complessi sommersi dalle piante, come il pneumatico di un mezzo pesante sommerso da piante ed erbacce, come visibile dalle foto in allegato.

     L’Associazione Politico-Culturale Pozzuoli è Tua segnala inoltre che questo tratto di strada di Via Gino Severini è utilizzato anche come allevamento canile, data la presenza di cani randagi solo per non avere una dimora ma che comunque vengono curati da qualche buon cittadino che ha provveduto ad attrezzare l’area con ciotole e altro. Oltre a fornire loro ogni giorno cibo e acqua. L’Associazione Politico-Culturale Pozzuoli è Tua chiede un intervento celere volto alla bonifica dell’intero tratto di strada e alla sollecitazione dei lavori che vi devono essere effettuati, in quanto essa non è assolutamente adatta come discarica temporanea, tanto quanto non lo sia come habitat per i numerosi cani (grandi e cuccioli) che in esso si ritrovano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuoli è Tua: "Bonificare Via Severini"

NapoliToday è in caricamento