Lunedì, 17 Maggio 2021
Pozzuoli Via Rampe Cappuccini

A Pozzuoli lotta per la libertà di IRA Mauritania

Evento pubblico di sensibilizzazione a Lux in Fabula dedicato a "La Lotta per la Liberta' di IRA Mauritania"

La lotta per la libertà di IRA Mauritania si terra' Venerdì 19 Ottobre 2012, con inizio alle ore 20,30 presso l'Associazione Culturale "LUX in FABULA", in Via Rampe Cappuccini 5, zona Cappuccini, Pozzuoli, l'evento pubblico di sensibilizzazione dedicato a "La Lotta per la Liberta' di IRA Mauritania", nell'ambito della quale sara' presentato, in prima assoluta, il documentario dal titolo: “Tra la coda della vacca e la terra. La lotta per la libertà di IRA Mauritania” e sara' inoltre presentata la mostra fotografica che illustra volti e contesti narrati nel documentario e fatti oggetti di pubblico confronto.

Sia il documentario sia la mostra sono infatti il risultato della missione di monitoraggio internazionale e di protezione dei diritti umani e contro la perdurante schiavitu' che l'Associazione "IRA Mauritania - Ufficio Italia" (ufficio italiano dell'organizzazione anti-schiavista) hanno condotto nel Marzo 2012 nel Paese. Dopo un confronto con il pubblico intorno alla situazione del Paese, alla realta' drammatica della schiavitu' ancora diffusa, sebbene formalmente bandita, in Mauritania, e alla difficile lotta di IRA e degli attivisti per i diritti umani per il rispetto delle liberta' e la definitiva abrogazione della schiavitu', e' previsto un momento di scambio conviviale, con degustazioni tipiche, tra tutti i partecipanti e gli intervenuti. All'evento sara' presente il Presidente di IRA Mauritania, Biram dah Ould Abeid, leader della lotta per la liberta' e contro la schiavitu' nel Paese e Medaglia d'Oro della Citta' di Weimar 2011 come campione della difesa dei diritti umani, in Italia nell'ambito di un programma di eventi di sensibilizzazione e di cura a seguito della debilitante carcerazione cui e' stato, per l'ennesima volta, recentemente sottoposto da parte delle autorita' mauritane. L'evento e' promosso, con “IRA Mauritania – Ufficio Italia”, dalle Associazioni “Operatori di Pace – Campania” ONLUS, “Haima” ONLUS, “Donne in Nero di Napoli” e LUDOPOLIS

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pozzuoli lotta per la libertà di IRA Mauritania

NapoliToday è in caricamento