rotate-mobile
Licola Pozzuoli

Pestano un uomo per 5 euro: arrestati dai carabinieri

Due giovani di 23 e 22 anni sono stati fermati dopo l'accurata descrizione dell'uomo che era stato assalito lo scorso 12 marzo a Licola

I Carabinieri della stazione di Licola hanno fermato due persone per rapina. I due, 23 e 22 anni, non hanno precedenti penali. L'accusa è grave: lo scorso dodici marzo, armati di bastone, i due avrebbero avvicinato un trentasettenne del luogo e, dopo averlo picchiato con un pugno al volto, si sarebbero impossessati di qualche spicciolo (cinque euro) per poi darsi alla fuga.


Forse un'intimidazione, oppure i due presunti malviventi erano convinti di poter trovare più danaro da prendere, o forse solo una “resa dei conti”. La vittima ha prontamente denunciato e fornito ai Carabinieri una dettagliata descrizione dei suoi assalitori, questo ha permesso ai militari dell'arma di identificarli e rintracciarli nelle loro abitazioni, venendo formalmente riconosciuti in fotografia dall'assalitore. I due sono stati portati nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestano un uomo per 5 euro: arrestati dai carabinieri

NapoliToday è in caricamento