rotate-mobile
Pozzuoli Pozzuoli

Pozzuoli: gli studenti fanno lezione all'aperto

Singolare protesta degli studenti dell'ITIS di Pozzuoli

Un’insolita, ma decisamente propositiva forma di protesta è imitare Aristotele, che faceva lezione passeggiando. Ebbene il prof. Pisano con la classe IV E ad indirizzo meccanico dell’ISIS Tassinari di Pozzuoli ha davvero fatto parlare di sé, perché il 7 dicembre ha tenuto lezione per le strade del centro storico di Pozzuoli sul bradisismo e sullo stato attuale delle cose nell’area flegrea nonché sul porto di Pozzuoli, per secoli il più importante del bacino occidentale del Mediterraneo.

Non si è trattato di una normale lezione, quanto piuttosto di una forma di protesta per le incertezze del destino dell’ISIS, il quale con la Spending Review rischia di restare senza sede. L’unica nuova e disponibile, a via San Gennaro alla Solfatara, destinata all’ISIS, è oggetto, infatti, di bramosie altrui. Ma non ci saranno problemi: se le altrui bramosie saranno accontentate, le lezioni potranno sempre continuare per la pubblica strada, alla stregua dei peripatetici aristotelici, che, in questo caso, non saranno greci ma puteolani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuoli: gli studenti fanno lezione all'aperto

NapoliToday è in caricamento