Giovedì, 13 Maggio 2021
Pozzuoli

Incendio a Pozzuoli, Figliolia: "Siamo riusciti a contenere le fiamme"

Ad un tratto era rimasto solo un canadair in azione, ma la linea del fuoco ha cambiato improvvisamente

Incendio Pozzuoli

«Grazie al lavoro di stretta collaborazione con il corpo forestale, i vigili del fuoco e la prefettura siamo riusciti a tenere sotto controllo una situazione a tratti drammatica per l'incendio scoppiato sul Monte Barbaro. Ad un tratto era rimasto solo un canadair in azione, ma la linea del fuoco ha cambiato improvvisamente verso e si è diretta pericolosamente verso case e strutture commerciali. Mi sono immediatamente recato sul posto e in costante contatto telefonico con i funzionari della prefettura di Napoli, ho chiesto e ottenuto l'invio a Pozzuoli di altri 3 canadair, grazie ai quali siamo riusciti a contenere la linea delle fiamme, evitando danni a cose e persone».

È il commento del sindaco Vincenzo Figliolia, che ha interrotto una riunione di giunta nel vicino edificio comunale di Toiano, per recarsi di persona nella zona di via Campana-via Fascione interessata dalle fiamme. «Al momento mezza Pozzuoli, non ha la corrente elettrica - sottolinea il sindaco Figliolia - Monterusciello è il quartiere più colpito. Ci siamo attivati con la Terna che gestisce il traliccio coinvolto nell'incendio per risolvere quanto prima il problema della sottoalimentazione elettrica. Anche il transito sul tratto puteolano della Tangenziale di Napoli è tornato da pochi minuti scorrevole, dopo le lunghe code di quasi tre chilometri registrate fino a poco fa».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Pozzuoli, Figliolia: "Siamo riusciti a contenere le fiamme"

NapoliToday è in caricamento