menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fiamme macchia mediterranea a Pozzuoli. Masserie e residenze a rischio

Incendio sulla collina di Cigliano a confine con l'oasi degli Astroni. Necessario l'intervento di un mezzo aereo della Protezione Civile. Presenti anche volontari della zona. Al momento si escluderebbe l'azione di piromani

Un incendio di un'area a macchia mediterranea si è sviluppato nel tardo pomeriggio sulla collina di Cigliano a confine con l'oasi degli Astroni, a Pozzuoli. Le fiamme sono arrivate a sfiorare alcune masserie e residenze che si trovavano nei pressi.

Si è reso dunque stato necessario l'intervento di un mezzo aereo della Protezione Civile per domare le fiamme, in quanto il primo intervento dei Vigili del Fuoco e per la zona impervia e per il vento non è riuscito a domare in maniera completa i vari focolai. Alle operazioni hanno partecipato anche volontari della zona per evitare che le fiamme raggiungessero altre macchie di verde.


Non è stata ancora accertata la natura dell'incendio. Le fiamme potrebbero essere dovute a una qualche disattenzione di contadini della zona che avrebbero lasciato in vita qualche piccolo fuoco di campagna. Alimentato dal vento, si sarebbe poi esteso alla boscaglia intorno. Al momento sembra da escludere l'azione di piromani essendo l'intero tratto di macchia mediterranea vincolato per la vicinanza all'oasi degli Astroni che rientra nei territori del parco dei Campi Flegrei, sotto tutela. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento