menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Palumbo

Fulvio Palumbo

GMA Del Bo, bilancio di fine stagione con lo sguardo al futuro

Fulvio Palumbo: "La salvezza era l'obiettivo minimo. Per il futuro mi rivolgo alla città di Pozzuoli, abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti per conservare la categoria"

E’ scattato solo da qualche il giorno il “rompete le righe” in casa GMA-Del Bo Pozzuoli, eppure il club di via Solfatara è già a lavoro per pianificare la stagione 2012/2013. Purtroppo, le attuali congiunture economiche non fanno dormire sogni tranquilli alla dirigenza flegrea che, come sempre, non ha assolutamente intenzione di fare il passo più lungo della gamba sebbene non nasconda l’ambizione di proiettare il nome di Pozzuoli verso i vertici del basket femminile nazionale.

“La stagione appena conclusa è andata in archivio con la salvezza che per noi era l’obiettivo minimo – afferma coach Fulvio Palumbo – resta il rammarico per non aver mai avuto la necessaria continuità. Alternare ottime prestazioni a giornate opache ci è costato l’accesso ai play-off. La società, comunque, ha fatto tesoro di questa esperienza e cercherà in futuro il ripetersi di certi errori”. “Ora abbiamo necessità di programmare la prossima stagione – prosegue Palumbo – purtroppo, la situazione economica attuale non è assolutamente rosea e per noi diventa difficile stilare un progetto adeguato alle ambizioni che la città e la tifoseria meritano. Rivolgo un appello a tutte le realtà imprenditoriali presenti sul territorio flegreo, per conservare la categoria e crescere è fondamentale il loro apporto. La Pallacanestro Pozzuoli è l’unica realtà sportiva della città che può vantare la partecipazione ad un massimo campionato nazionale, credo sia interesse di tutti tutelarla e sostenerla. Inoltre, mi aspetto segnali concreti anche dalla nuova amministrazione comunale, chiunque salga al governo cittadino non potrà ignorare l’importanza che riveste lo sport per l’immagine di Pozzuoli”. Work in progress, quindi, con la speranza che Pozzuoli, nella prossima stagione, possa spiccare realmente il volo.

Palumbo è autore di un miracolo, quello di mantenere per sei stagioni consecutive la massima categoria a Pozzuoli. Perché questo mmiracolo continui, c'è bisogno che la città riposnda presente all'appello che il condottiero ha appena lanciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

social

Lotto, estrazione di martedì 11 maggio 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Camorra scatenata nella notte: spari e bomba sotto un'auto

  • Cronaca

    Grande lutto per don Leonardo: parroco a Giugliano

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento