rotate-mobile
Pozzuoli Pozzuoli / Via Pietro Ragnisco

A Pozzuoli si celebra la XVIII Giornata della Legalità

Iniziativa organizzata da Libera con le scuole dei Campi Flegrei nella sede della Biblioteca Civica

Il presidio dei Campi Flegrei dell’'associazione Libera organizza a Pozzuoli la XVIII Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Legalità. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è il simbolo della speranza che si rinnova ed è anche occasione di incontro con i familiari delle vittime che in Libera hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma, elaborando il lutto per una ricerca di giustizia vera e profonda, trasformando il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione di pace. L’iniziativa si terrà nella sede della Biblioteca Civica a Palazzo Toledo in via Ragnisco 29 a Pozzuoli.

Interverranno: Carmen Del Core (presidio “Libera” Campi Flegrei), Giulio Nuovo (presidio “Libera” Campi Flegrei), Tina Cioffo (giornalista, Comitato “Don Peppe Diana”), Arnaldo Capezzuto (giornalista, coautore del libro “Il Casalese”), Raffaele Sardo (giornalista e scrittore), Susy Cimminiello (Coordinamento Campano Familiari di vittime Innocenti), Ciro Biondi (giornalista).

Partecipano delegazioni delle scuole del territorio e una delegazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Quarto, una delegazione della Pastorale Giovanile della Diocesi di Pozzuoli, i responsabili del Progetto Policoro, Libera Sport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pozzuoli si celebra la XVIII Giornata della Legalità

NapoliToday è in caricamento