menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bussate Alla Porta degli Inferi

Bussate Alla Porta degli Inferi

Bussate alla porta degli Inferi: ecco gli eventi di questo finesettimana

Mostra dell’'artigianato a Pozzuoli e presentazione del cartoon la Volpe Sophia al Giardino dell'’Orco

Fine settimana ricco di eventi nei Campi Flegrei per le tante iniziative che si terranno a Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida e a Bagnoli grazie alla kermesse “Bussate alla Porta degli inferi”.

Sabato esercizi di benessere psico-fisico all'’Acropoli di Cuma, giochi per bambini al Giardino dell’'Orco, navigazione sul lago d’'Averno, visite ai vigneti storici, escursioni a Monte di Procida e incontro sulla storia ella birra a Quarto.

Domenica mercato dell’'artigianato a Pozzuoli, escursioni a Quarto, bike tour a Bagnoli, lezioni di fotografie sul lago d’'Averno, attività per i bimbi e presentazione del cartone animato la Volpe Sophia al Giardino dell'’Orco, escursioni a Monte di Procida, tammurriate alla Foresta di Cuma e balli popolari nei vigneti storici del lago d’'Averno. La manifestazione “Bussate alla Porta degli inferi”, organizzata da un gruppo di associazioni, è nata allo scopo di promuovere il territorio dei Campi Flegrei valorizzandone le caratteristiche naturali, archeologiche, storiche, mitologiche e socio-economiche attraverso diverse iniziative quali escursioni e percorsi naturalistici, visite guidate, eventi artistici, teatrali e musicali, attività sportive e ludico-didattiche, esposizioni di artigianato, installazioni artistiche, degustazioni e promozione dei prodotti tipici secondo i criteri dell’eco-sostenibilità sia economica che ambientale. Info: www.bussateallaportadegliinferi.it - info@bussateallaportadegliinferi.it – 338.4703516

Il programma del fine settimana di aprile (sabato 20 e domenica 21). Sabato 20 aprile Mens sana in corpore sano. Sabato 20 aprile (ore 10) Acropoli di Cuma. Riappropriarsi del territorio. Per riuscirci l’iniziativa ha come obiettivo di legare i siti proposti ad un idea di piacere e benessere sia fisico che cognitivo. Come? Innanzitutto ci si preparerà fisicamente con degli esercizi di stretching alla visita, al percorso cognitivo che ci permetterà di conoscere e capire meglio il sito per apprezzarlo ed essere orgogliosi di esso in quanto facente parte di un patrimonio comune. Poi attraverso una ginnastica respiratoria si metabolizzerò l’esperienza cercando anche di entrare in sintonia con il luogo che ci circonda. Incontro all’'ingresso dell’'Arcopoli di Cuma alle ore 10. Costo 5 euro. Prenotazione obbligatoria: 340.3642313 – 347.9522683. Info associazione Prometheus: 340.3642313 – 347.9522683. Racconti, teatro e burattini.

Sabato 20 aprile (ore 11) al Giardino dell’'Orco L'’associazione Leaf propone una mattinata con spettacoli con bambini piccoli e grandi. con Pulcinella ed altre storie dal mondo di sotto e sopra agl’Inferi. Info: 3335072823 - associazioneleaf@libero.it

Navigando come gli antichi eroi. Sabato 20 (ore 11) sul lago d'’Averno. In canoa oppure barca, un tour proposto dall’associazione Culturaavventura che affascinerà i partecipanti con le meraviglie archeologiche e naturalistiche della costa flegrea e del lago d’'Averno, accompagnati da un’'esperta guida ufficiale e da istruttori brevettati con possibilità di degustazione tematica di prodotti tipici a fine itinerario. Info: 339.4195725 - lory.marches@gmail.com

Il viaggio dei sensi. Sabato 20 aprile (ore 13,30) sul Lago d’'Averno. Un viaggio alla scoperta di suoni, sapori, odori e memorie del nostro territorio in uno scenario tra i più suggestivi e meglio conservati dei Campi Flegrei. Visita i vigneti e le cantine Azienda Vinicola “Le Cantine dell’'Averno” presenti sul Lago d’'Averno, per conoscerne le caratteristiche e assaporare i loro prodotti.Degustazioni di vini Campi Flegrei DOP, Falanghina e Piedirosso, e visita al vigneto. Musica e danze popolari. Info: 333.2417629 - cantine.averno@gmail.com

Tra i vicoli del Casale. Sabato 20 aprile (ore 16) a Monte di Procida la Pro Loco di Monte di Procida organizza un percorso guidato e animato alla scoperta delle ricchezze del quartiere Cappella: dalla Necropoli della Flotta Imperiale Misenate, all’'architettura popolare rurale e di culto del XIX secolo. Info: 339.6197810 - infoprolocomdp@gmail.com

Storia della birra, “il nettare di Odino”. Sabato 20 aprile (ore 18) a Quarto La birra è una delle bevande più antiche, probabilmente risalente al settimo millennio a.C., registrata nella storia scritta dell’antico Egitto e della Mesopotamia. Quello che viene proposto è un viaggio nel tempo nella storia della birra “nettare di Odino”. La serata si chiude con cena leggere e degustazione di birra. L'’evento è organizzato da Bir Sciò e dal Gruppo Archeologico Kyme. La sede di Bir Sciò è in Corso Italia 233, a Quarto. Info: 339.8006902 - info@birscio.it

Domenica 21 aprile Mercato Alter-Bios dell’'artigianato, arte e tradizioni. Domenica 21 (dalle 9 alle 21) a Pozzuoli Mercatino di Artigianato, Arte e Tradizioni nella villetta comunale in via Dicearchia, angolo via Cesare Battisti a Pozzuoli. Iniziativa a cura dell’'associazione delle Arti e dei Mestieri. Info: 333.4344041 – 339.1700591 - info@delleartiedeimestieri.it

Quattro passi nella storia di Quarto. Domenica 21 aprile (ore 10) a Quarto Un percorso archeologico alla scoperta dei resti archeologici e delle masserie dell’'antica Quarto con lettura dell’'inferno di Dante. La passeggiata proseguirà con degustazione di vini dei Campi Flegrei. Costi: 5,00€ a persona, gratis per bambini fino a 10 anni. Prenotazione obbligatoria: Gruppo archeologico dei Campi Flegrei. Info: 348.2495393- gacampiflegrei@libero.it

Bike Tour nei campi Flegrei. Domenica 21 aprile (ore 10). Si parte da Bagnoli per vari itinerari. Si parte da piazza Bagnoli alle ore 10.00 insieme a guide professioniste dell’associazione Caracol alla scoperta delle bellezze dei Campi Flegrei. Gli itinerari. “Tra crateri e ciminiere – Puteoli e Pausylipon”: una pedalata tra natura e archeologia, antico e post moderno, dove passato e presente aprono uno sguardo sul futuro. “Alla scoperta di Cuma”: per i ciclisti che amano conoscere e capire il territorio in cui si trovano, la scoperta di Cuma deve essere graduale... bisogna abituarsi a cotanta bellezza. “Le vie dell’acqua verso Miseno”: i laghi, le antiche cisterne e il mare insieme a diverse tipologie di resti archeologici caratterizzano il lento viaggiare verso Misenum. Prenotazione obbligatoria, possibilità di noleggio bici di tutte le taglie. Info: 335.1525480- napolibikefestival@gmail.com

Fotografando gli Inferi. Domenica 21 aprile (ore 10,30) sul lago d’'Averno. Insolita escursione sulle sponde del lago d’'Averno che gli antichi consideravano l’ingresso al Mondo degli Inferi. Un esperto di fotografia fornirà consigli e suggerimenti per realizzare i migliori scatti fotografici ritrovo ore 10.30 presso Ristorante Caronte. Contributo di partecipazione euro 10. A cura dell’'associazione Flegrea Park: 392.6421465 - info@flegreaphoto.it

Giardino dell’'Orco in famiglia e con Volpe Sophia. Domenica 21 aprile (ore 11) sul Lago d’'Averno Giornata dedicata ai bambini e alle famiglie. Labirinto della frutta a cura di AgriGiochiAmo (dalle 11 alle 13 per i bimbi da 4 anni in su): attività ludico didattiche per bambini e genitori per la conoscenza del mondo della frutta, dei suoi colori e laboratorio di analisi sensoriale con “c’è succo e succo”, con i succhi della Masseria Giò Sole. Ore 12: passeggiata in orto a cura di Ernesto Colutta: giardino dell’ Orco, stagionalità e i regali della terra. Ore 13: dejeuner sur l’herbe: pic-nic al giardino con la Cucina di Ruggiero e proposta “cuciniamo insieme”. Dopo la passeggiata nell’ orto alla ricerca di erbe e ortaggi insieme a Ruggiero per la preparazione del pranzo. Ore 16: La Volpe Sophia a cura di Andrea Lucisano: un laboratorio di canto e di poetica filosofica per bambini con la successiva proiezione del cartone animato per adulti e bambini. Ore 17: “Non ti voltare Orfeo” a cura di Andrea Lucisano per la “filosofia for family” interpretazione poetica e rap del mito di Orfeo ed Euridice dalle metamorfosi di Ovidio. Dalle ore 12,30 alle ore 17,30 possibilità di spesa a km 0 con i prodotti dell’ orto. Il costo della giornata incluso di dejeuner sur l’herbe è di euro 15,00 a persona. Info: 393.9824709 - info@agrigiochiamo.it

Alla scoperta della Breccia Museo. Domenica 21 aprile (ore 11:30) a Monte di Procida La Pro loco di Monte di Procida promuove la visita lungo la costa di Acquamorta permetterà di conoscere e leggere dalla Breccia Museo la storia dell’attività Vulcanica dei Campi Flegrei guidati da un geologo e animato da figuranti. E’ anche possibile raggiungere il punto di partenza dell’'escursione, salpando in Canoa dalla spiaggia di Torregaveta. Info: 339.6197810 - infoprolocomdp@gmail.com – (per escursione in barca: 339.4195725).

Natura e ritmi del Sud in foresta. Domenica 21 aprile (ore 11,30) alla Foresta di Cuma. Tra una pizzica ed una tammurriata, si scoprirà il significato dei ritmi legati alla terra ele caratteristiche della Foresta di Cuma, degustando un delizioso picnic all’aria aperta. Nel corso della giornata saranno organizzati turni di visite guidate in Foresta a cura della Cooperativa Gea Verde. Costo: 15 euro a persona (picnic, guida naturalistica, spettacolo di musica popolare). Prenotazione obbligatoria. Info: 338.4703516 - info@geaverde.it

Sapori di campagna con musica e balli agresti. Domenica 21 (ore 10) sul lago d’'Averno. Degustazione di sapori e ricette di campagna con prodotti e vino di produzione propria. A seguire musica e balli agresti nell'Azienda Agricola Mariano Mirabella. Info: 320.2476571 - mariano.averno@libero.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento