rotate-mobile
Pozzuoli Pozzuoli

Pozzuoli, i partiti si organizzano in vista delle prossime elezioni

Stasera tavolo della coalizione del centrosinistra. L'Udc ha già chiude con chi ha sfiduciato Magliulo

Continuano gli incontri politici a Pozzuoli, in vista delle prossime elezioni amministrative che, stando a quanto si ascolta, dovrebbero tenersi nel maggio dell'anno prossimo.

Stasera la coalizione di centrosinistra, composta dal partito democratico, Italia dei valori e Sinista ecologia e libertà, ha organizzato un tavolo di confronto invitando anche i popolari per il sud e l'api. Le due formazioni politiche, infatti, alle scorse amministrative hanno appoggiato la candidatura di Vincenzo Figliolia, per poi allontanarsi senza un motivo ben preciso. Il tentativo di oggi, da parte dei tre partiti del centrosinistra è un ulteriore elemento di apertura del centrosinistra, che sta provando a ricomporre la stessa coalizione dell'anno precedente.

Nelle fila del centrodestra, invece, sono ancora pochi gli incontri. Si aspetta dal Pdl una risposta nei confronti degli sfiduciatari, mentre indiscrezioni riferiscono il passaggio di giacobbe all'Api di Rutelli. L'udc, dal canto suo, ha già ribadito di non voler partecipare ad un eventuale terzo polo con chi ha sfiduciato l'amministrazione Magliulo (Quindi con i consiglieri Iasiello, Costigliola, Pacileo e Maione).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzuoli, i partiti si organizzano in vista delle prossime elezioni

NapoliToday è in caricamento