menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una treno della Sepsa in panne

Una treno della Sepsa in panne

La Cumana riduce le corse dal 27 aprile

La mancanza di elettrotreni funzionanti ha fatto decidere alla Sepsa di dimezzare le corse della ferrovia Cumana che passano da una cadenza di 20 minuti a quella di 40

Notizia shock da parte della Sepsa, dal 27 aprile senza alcun preavviso le corse della ferrovia Cumana verranno ridotte del cinquanta percento. I treni della linea Montesanto Torregavata passeranno con una frequenza di 40 minuti anziché dei 20 previsti fino ad oggi. Ecco il comunicato diramato dalla direzione Sepsa.

La Sepsa comunica che, per mancanza di elettrotreni, da domani, venerdì giorno 27 aprile 2012, sulla linea Cumana saranno effettuati, per l’intero arco di esercizio giornaliero, treni ogni 40 minuti da Montesanto e da Torregaveta. Le prime partenze saranno effettuate da: Montesanto alle ore 05.41; Torregaveta alle ore 05.40. Le ultime partenze saranno effettuate da: Montesanto alle  ore 21.41; Torregaveta alle  ore 21.40. La Direzione, si legge in una nota, si scusa con la clientela per i disagi arrecati non imputabili a volontà aziendali o al personale in servizi. 

Previsti notevolissimi disagi per tutti gli utenti che quotidianamente dai Campi Flegrei si spostano verso Napoli. Disagi che verranno accentuati anche dal fatto che la decisione è stata presa improvvisamente senza alcun preavviso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento