menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di rapire un neonato per vendicare l'amico lasciato dalla donna

Il fatto è accaduto a Bacoli. I due uomini finiti in manette sono entrati nell'abitazione di una coppia ed hanno tentato di portare via dalle braccia delle donna il bimbo di venti giorni

Hanno tentato di rapire un bambino di appena venti giorni per vendicare un loro amico che era stato lasciato tempo addietro dalla donna. Ma per due cittadini del Bangladesh ono scattate le manette. Il fatto é accaduto a Bacoli.

I due sono entrati nell'abitazione di una coppia di loro connazionali ed hanno tentato di portare via dalle braccia delle donna il bimbo. Il padre del neonato si è scagliato contro i due malintenzionati e dopo una colluttazione li ha costretti alla fuga. Scattato l'allarme, i carabinieri della locale caserma sono riusciti a rintracciare i due.


In caserma è stato accertato che il rapimento era stato organizzato per vendetta. L'ex marito della donna era un loro amico. Dopo la rottura del matrimonio la donna viveva con il suo nuovo compagno col quale aveva avuto il piccolo. Gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Poggioreale. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento