Mercoledì, 28 Luglio 2021

Megarissa a Bacoli: denunciati nove giovanissimi

L'episodio risale a sabato 12 giugno, quando nella località flegrea decine di ragazzi, molti minorenni, hanno preso parte a uno scontro con caschi, tirapugni e coltelli. Il più giovane ha 15 anni

Sono tutti giovanissimi i partecipanti alla mega rissa che sabato 12 giugno ha sconvolto il litorale di Bacoli. Dopo aver visionato i video girati con i cellulari da alcuni passanti, i carabinieri hanno identificato nove persone. Sei sono under 18, il più piccolo ha solo 15 anni.

La scontro è scoppiato in via Miliscola, strada di Bacoli dove sono situati diversi locali della movida estiva. Le immagini raccolte dai carabinieri e già girate sui principali social network mostrano una zuffa scoppiata probabilmente futili motivi e che è cresciuta di dimensioni attimo dopo attimo. I ragazzi si sono scontrati a colpi di caschi e tirapugni, fino ad arrivare a brandire coltelli.

I militari, inoltre, hanno notificato al proprietario del bar nel quale si è scatenata la furia dei ragazzi l’avvio di un procedimento di sospensione. Continuano le indagini per identificare gli altri ragazzi coinvolti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Megarissa a Bacoli: denunciati nove giovanissimi

NapoliToday è in caricamento