Giovedì, 13 Maggio 2021
Bacoli

Venerdì manifestazione a Bacoli contro l'abbandono dei siti archeologici

L'evento, promosso da Coordinamento delle Periferie di Bacoli, vuole denunciare tutti i siti abbandonati dalle amministrazioni. Invitati tutti i rappresentanti politici del territorio

La Pista Ciclabile

Prosegue la “campagna” del Coordinamento delle Periferie di Bacoli, lanciata il 27 maggio dall'assemblea di Cuma-Fusaro. Venerdì 29, infatti, alle ore 20.45, si terrà una manifestazione nella villa comunale di Bacoli per denunciare con forza l'abbandono di importanti siti storico-paesaggistici come le piste ciclabili intorno il lago Fusaro e Miseno, il parco del Fusaro (realizzato nel 1782 da Carlo e Luigi Vanvitelli), le “grotte dell'acqua” (cisterne termali romane sul lago Fusaro), le foci Romana (a Torregaveta, età romana) e Borbonica (a Cuma, 1859) sul lago Fusaro.

“Risorse ambientali ed archeologiche che invece di essere sfruttate dalle istituzioni per creare ricchezza sociale ed occupazione giovanile – si legge da una nota del coordinamento –sono ulteriormente depredate o lasciate al degrado”.

L'evento consisterà nella proiezione di vari video realizzati in questi giorni dal Coordinamento proprio sui siti in oggetto: in apertura inoltre interverrà un rappresentante del comitato "Spiagge Beni Comuni – Area Flegrea" che rilancerà la mobilitazione nazionaleRiprendiamoci le nostre spiagge” e la manifestazione del 7 luglio.

Alla proiezione (cui seguirà dibattito) sono stati invitati sindaco, assessori e consiglieri di Bacoli; il Presidente e gli assessori all'ambiente ed ai beni culturali di provincia e regione; i Presidenti e vice della II commissione (ambiente) del consiglio provinciale e delle commissioni III speciale (bonifiche),VI (cultura) e VII (ambiente) del consiglio regionale; i capi-gruppo dei consigli provinciale e regionale; gli eletti del territorio ai consigli provinciale e regionale, al parlamento nazionale ed europeo, alcuni dei quali hanno già dato un primo riscontro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì manifestazione a Bacoli contro l'abbandono dei siti archeologici

NapoliToday è in caricamento