rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Bacoli Bacoli

Cede la porta in un campo di calcetto: muore a 10 anni

Vittima un bambino ospite con i genitori in un agriturismo a Bacoli. Il proprietario: la struttura era a norma. Sulla dinamica dell'incidente indagano la polizia e i carabinieri

Tragedia ieri sera a Bacoli. Un bambino di 10 anni. Michele Leoncino, si è arrampicato ad una porta di un campo di calcetto per recuperare il pallone, ma la struttura gli è crollata addosso. Per il piccolo non c'è stato nulla da fare.

La vittima, con i genitori ospite di un agriturismo, era impegnato a giocare in uno spazio riservato al calcetto. Il proprietario dell'agriturismo ha affermato che la struttura era a norma, mentre polizia e carabinieri sono a lavoro per le indagini.


Ed è polemica per i soccorsi: sul posto è giunta un’ambulanza di tipo B, con l’autista e l’infermiere a bordo ma senza il medico, inviata dalla centrale operativa del Santa Maria delle Grazie. Questo perché il nuovo piano sperimentale per la riorganizzazione del 118 stabilita dall’Asl Na 2 Nord prevede per l’emergenza nei comuni flegrei solo un’auto medica e quattro ambulanze con autista e infermiere.  (Ansa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede la porta in un campo di calcetto: muore a 10 anni

NapoliToday è in caricamento