menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bacoli: manca la manutenzione degli scoli fognari

Il coordinamento delle periferie ritorna all'attacco: "Continui allagamenti, nessuna risposta dal comune nonostante incontri e sollecitazioni"

v-cupa-della-torretta-5Torna all’attacco il coordinamento delle periferie della città di Bacoli. All’ordine del giorno la mancata attenzione da parte dell’amministrazione per la problematica degli allagamenti, più volte segnalati agli uffici competenti. Già durante la conferenza stampa del 30 novembre scorso il coordinamento indicò come priorità per bacoli la questione allagamenti.

v-cupa-della-torretta-3In seguito all’insediamento della nuova amministrazione, guidata dal sindaco Ermanno Schiano, si tennero anche una serie di incontri con l’assessore alla normalità, Michele Massa e il responsabile del XII settore, Luigi Della Ragione. Questi ultimi avevano garantito al coordinamento e a tutti i cittadini interventi di pulizia e manutenzione degli scoli fognari, che sarebbero dovuti terminare entro settembre, al fine di evitare piogge. “Come cittadini che abitano e vivono il proprio territorio – dichiarano i membri del coordinamento –  abbiamo constatato di persona che tali interventi ancora devono essere realizzati: un esempio per tutti quello all’incrocio tra v. Cupa della Torretta e v. Cuma, in cui “la stessa grata per le acque pluviali, la stessa transenna per i “lavori in corso”, la stessa sporcizia trascinata dall’acqua” si trovano allo stesso posto da almeno 5 mesi, quando furono apposte per il cedimento della griglia”.

Il coordinamento denuncerà con forza l’esigenza di una manutenzione, anche solo per limitare lo stesso fenomeno “evitando che i cittadini sprofondino ad ogni pioggia”. A questo proposito il coordinamento ha posto delle priorità all’amministrazione, indicando in modo preciso direttamente le vie e le zone dove intervenire:Pulizia regolare e realizzazione nuovi canali di scolo in: v. Cuma, v. Cupa della Torretta, p.zaVanvitelli, località “Mazzone”, v. Spiaggia Romana (Gavitello), v. Papinio Stazio, località “Pigne” (Cappella), v.le Olimpico, rotonda Miliscola ; 2) interventi per evitare la fuoriuscita di esalazioni fognarie (impianti alle pompe di sollevamento, località “Pigne” Cappella, “dosso” v.le Olimpico) ; 3) la periodica manutenzione (pulizia, diserbamento, disinfezione) degli spazi interni/esterni alle pompe di sollevamento (v. Cuma, v. Fusaro e v. Miliscola)”. Sperando che questa volta vengano mantenuti gli impegni già presi
tempo fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento