menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
On. Barbato all'assemblea

On. Barbato all'assemblea

Bacoli, l'On. Barbato: "Questioni in Parlamento"

L'abbandono dei siti archeologici, opere incompiute, spreco di fondi pubblici. L'On. Franco Barbato, presente all'assemblea, prende un impegno con i cittadini

Si è tenuta venerdì, nella villa comunale di Bacoli la manifestazione del Coordinamento delle Periferie (associazione dei quartieri di Bacoli e Monte di Procida, NA) per denunciare il degrado in cui versato siti d'importanza storico-ambientale come la pista ciclabile del Fusaro, il parco Vanvitelliano, le “grotte dell'acqua”, le foci del lago Fusaro. La manifestazione è cominciata alle ore 21.00 con la proiezione di video-denuncia girati dal Coordinamento ed un riassunto dei vari esposti presentanti negli ultimi mesi alle amministrazioni locali fino all'Unione Europea.

Gli interventi hanno evidenziato: l'abbandono dei siti in questione e lo spreco di contributi pubblici per opere rimaste incomplete e mai utilizzate (5 milioni euro per la pista ciclabile completata solo per ¼ e 7 per il parco Vanvitelliano); il mancato utilizzo di tali risorse per creare ricchezza sociale ed occupazione sul territorio, che invece viene ulteriormente depredato; l'assenza di risposte da parte degli enti competenti nonché le contraddizioni di quelle poche giunte.

In particolare il 17 giugno 2011 la regione Campania comunicò di tenere a breve un sopralluogo insieme all'ARPAC: a più di un anno, questo non è ancora avvenuto. L'8 maggio 2012 la Sovrintendenza di Napoli e Pompei scrisse che nel 2010 si sono tenuti a cura del Centro Ittico Campano (municipalizzata del comune di Bacoli) lavori di pulizia della foce Romana con la presenza del proprio personale tecnico e scientifico: di questi lavori non solo non se ne vedono i frutti ma lo stesso comune non n'è a conoscenza; Si è sottolineato, inoltre, l'importanza della gestione dei beni culturali e dei fondi pubblici, nonché del loro controllo: sono 5.392 mila euro i fondi PIRAP stanziati dalla regione Campania per vari progetti (completamento della pista ciclabile di Miseno, 100 mila euro; valorizzazione dell'Ostrichina del Fusaro, 100 mila euro; info-point ed accesspoint nella stazione del Fusaro, 100 mila euro; parco quarantenario, 200 mila euro; ripristino flora dei laghi, 225 mila euro; parco Vanvitelliano, 150 mila euro).

Alla manifestazione è intervenuto il deputato Francesco Barbato che ha concluso “mi impegno a portare queste questioni direttamente in Parlamento dalla prossima settimana ” attraverso una probabile interrogazione alla Camera. L'evento si è chiuso con l'annuncio del Coordinamento di una manifestazione a fine estate ovvero una "pulizia simbolica" della pista ciclabile del Fusaro e rilanciando la mobilitazione nazionale del 7 luglio " riappropriamoci le nostre spiagge " promossa nella zona dal Comitato Spiagge Beni Comuni - Area flegrea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento